Vi abbiamo già parlato di Constantine, una produzione Warner Bros, sia qui, che qui, che qui, e questo dovrebbe farvi capire quanto in redazione siamo impazienti di poterlo finalmente vedere.

Fortunatamente dagli States arrivano informazioni molto incoraggianti sulla bontà della pellicola. Alcuni giornalisti americani, su invito della casa di produzione, ne hanno visionato qualche giorno fa numerose scene, per un totale di venticinque minuti di proiezione.

Le premesse per uno “sfacelo” c’erano tutte: un regista esordiente, Francis Lawrence, un attore americano e moro (Reeves) a impersonare un personaggio inglese e biondo (Constantine), nessuno degli sceneggiatori del fumetto originale a collaborare con la produzione, i fans perplessi.

Eppure, riferiscono le nostre fonti, il film “funziona”.

Il bel Keanu si è adattato molto bene alla parte del mago vagabondo dalla (tagliente) battuta facile, Lawrence ha messo a buon frutto tutta l’esperienza guadagnata girando i video di artisti del calibro degli Aerosmith, e il guru degli effetti speciali Stan Winston (Jurassick Park, Terminator 3, Pearl Harbor) è stato bravo come sempre.

Keanu Reeves vorrebbe vestire ancora una volta i panni di Constantine

Il rimpianto di Reeves? Non aver reinterpretato Constantine

Antonella Romaniello, 21/05/2019

Constantine, sul piccolo schermo

Partita negli States la nuova serie tv targata NBC, dedicata al personaggio DC John Constantine.

Alice Fiandri, 28/10/2014

Il prequel di 'Io sono leggenda' non si farà, ma...

Le dichiarazioni del regista Francis Lawrence spengono le speranze dei fan: non vedremo il prequel di Io sono...

Alice Fiandri, 11/05/2011