Una giovane coppia in difficoltà economiche rinviene una misteriosa scatola magica. L'oggetto elargisce denaro ogni qual volta viene premuto un pulsante sul suo coperchio. I due innamorati sembrano aver trovato la fine dei propri problemi, invece i guai per loro sono appena cominciati. La scatola non regala proprio niente: ogni volta che il maledetto pulsante viene premuto, infatti, qualcuno deve perdere la vita...

È la trama di Button Button, racconto di Richard Matheson che presto diventerà un film: The Box, pellicola da 30 milioni di dollari di budget prodotta dalla Media Rights Capital.

The Box sarà diretto da Richard Kelly, osannato regista del cult generazionale Donnie Darko. La storia di Matheson era già stata portata sul piccolo schermo in un episodio della serie Twilight Zone, ma per il 2008 la vedremo nelle sale cinematografiche di tutto il mondo.

Un affascinante motivo per vedere The Box è la presenza annunciata del cast di Cameron Diaz. L'attrice è la prima star confermata a entrare nel cast. Un portavoce della Media Rights Capital ha affermato: "il soggetto ha la commerciabilità di The ring ma, con Richard e Cameron, questo film potrà arrivare al livello di Rosemary's Baby e The others".

Evidentemente la produzione spera di cavalcare il successo di thriller soprannaturali come 1408 che, con 20 milioni incassati in un solo weekend, sono la prova di un rinnovato interesse del pubblico per questo genere.

La sceneggiatura sarà scritta dallo stesso Kelly e da Eli Roth.