Nato a Milano e diventato famoso in America. Quante volte abbiamo sentito questa storia? Decisamente troppe, soprattutto nel campo artistico. E se l’arte non è quella classica o convenzionale, alla quale molti dei nostri critici sono abituati, allora questo fenomeno sarà ancora più evidente. Chi non ricorda i Lacuna Coil, band italiana il cui fenomeno è arrivato in Italia soltanto dopo essere esploso negli Stati Uniti, grazie a una loro canzone inserita nella colonna sonora del film Resident Evil Apocalypse?

Ebbene, potremmo dire che la stessa cosa è accaduta ad Alex Horley, al secolo Alessandro Orlandelli, bravissimo disegnatore milanese oggi sulla bocca di tutti grazie alla recentissima collaborazione con il regista Rob Zombie al suo nuovo film, Tyrannosaurus Rex.

Disegnatore di mostri, zombie e supereroi sin da piccolissimo, Alex ha frequentato l'Accademia delle Belle Arti a Milano. Notato da varie case editrici già in quegli anni, ha iniziato a lavorare da prima che terminasse gli studi, con colossi quali la Acclaim, per la quale Alex ha collaborato al progetto Mutant Chronicles – una serie collegata di videogiochi e romanzi - ma soprattutto la DC Comics, che gli ha spalancato le porte per le future collaborazioni con la Marvel, la Blizzard di World of Warcraft e tante altre.

Il personaggio al quale Alex è forse più legato è Lobo, un mercenario, cacciatore di taglie e killer proveniente dal pianeta Czarnia. Apparso per la prima volta nel fumetto Omega Men della DC Comics nel 1983, Lobo suscitò un tale interesse da convincere la DC a inserirlo in svariate altre serie prima di dedicargliene una - Lobo: L'ultimo Czarniano (titolo originale: Lobo: The Last Czarnian) nel 1990.

Lacuna Coil: primo tour esteso italiano

8 date in ottobre per la celebre band italiana...

redazione, 16/09/2011

Resident Evil - The Darkside Chronicles a novembre in Europa

Confermata dalla Capcom la data europea per l'uscita di Resident Evil - The Darkside Chronicles esclusivamente per...

Alice Fiandri, 2/09/2009

Warcraft, Zombie e... intervista ad Alex Horley

Per la rubrica Deliri d'autore, Dany Caputo ha intervistato il disegnatore milanese Alessandro Orlandelli, meglio...

redazione, 3/11/2008