Heath Ledger, uno dei più promettenti attori della nuova generazione, è stato trovato morto ieri pomeriggio al 421 di Broome Street, nel suo appartamento a Manhattan.

 

Secondo il portavoce della Polizia di New York, l’attore sarebbe stato trovato dalla sua domestica e dalla massaggiatrice con la quale aveva un appuntamento, riverso sul letto, nudo e con diverse pillole per il sonno al suo fianco. Pertanto non è chiaro se si sia trattato di un atto volontario o di una tragica fatalità. Nelle prossime due settimane, il medico continuerà a esaminare il corpo del giovane attore, visto che le analisi preliminari di ieri non hanno rivelato se a causarne la morte siano state le pillole o altri fattori. Per il New York Times è comunque da escludere la pista dell’assassinio. 

 

Nato nel 1979 a Perth, in Australia, deve il suo nome, Heatcliffe, all’amore della madre nei confronti dell’omonimo personaggio ideato da Emily Bronte per il romanzo Cime Tempestose. Trasferitosi, dopo il diploma, a Sydney per cercare un po’ di gloria e calcare qualche palcoscenico, Heath riesce a partecipare a Sweat, un telefilm incentrato su alcuni giovani talenti che si preparano ad affrontare le olimpiadi, in cui sceglie di interpretare le sorti di un ciclista gay.

 

Independence Day – Rigenerazione al Romics

Un evento dedicato al nuovo film di Roland Emmerich…

redazione, 6/04/2016

Il terzo Batman s'intitolerà "The Dark Knight Rises"

Christopher Nolan ha scelto. Il conto alla rovescia per l'atteso finale della saga "oscura" è iniziato...

Francesco Spagnuolo, 3/11/2010

"Parnassus", l'ultimo show di Heath Ledger in DVD e BR-Disc

Il 28 aprile sarà disponibile in vendita il nuovo, visionario film di Terry Gilliam, offerto in tre edizioni: DVD...

redazione, 22/04/2010