Sono molti i wrestler che, smesse le luccicanti tute da lotta, hanno prestato il loro talento all’horror: Roddy Piper in Essi vivono di John Carpenter, Mark Henry in Incarnate di Brad Peyton, Kane ne Il collezionista di occhi di Gregory Dark e Hulk Hogan, sulla cui carriera cinematografica è meglio non dire. A questa lista va ora ad aggiungersi Bret “The Hitman” Hart.

Hart sarà il protagonista di Tales From the Dead Zone, per la regia di Barry J. Gillis, e vestirà i panni di un solitario investigatore privato che non sempre gioca seguendo le regole.

Siamo felici che Hart sia coinvolto in questo progetto.” ha dichiarato il produttore esecutivo Len J. Phillips.

Ho scritto il personaggio pensando a Bret Hart e sono felice che abbia accettato di recitare nel nostro film. Bret è un attore fantastico.” ha aggiunto il regista Barry J. Gillis.

Nel cast anche il danese Kim Sønderholm, un medico legale che immagina come le vittime di terribili incidenti stradali avrebbero continuato a vivere le loro vite. In merito al suo ruolo l’attore ha dichiarato: “Mi piace interpretare questo tipo di ruoli. La mente del medico legale è sconvolta nel vedere così tanta morte e per questo sviluppa una vivida immaginazione che tende a correre selvaggia."

Tales From the Dead Zone uscirà verso la fine del 2017.