Con oltre 50 milioni di dollari di budget, e a nove anni dal primo film, Paul W.S. Anderson torna al timone del Survival Horror più conosciuto al mondo con il quarto capitolo della saga: Resident Evil: Afterlife 3D.

Anche se è difficile immaginarlo, quest'ultimo seguito (il quinto in realtà, non considerando Resident Evil: Degeneration, prodotto nel 2008 dalla Capcom) risulta, a oggi, il miglior prodotto elaborato dal franchise della serie, con una media di 9.2 su IMDB.

In Italia il film verrà proiettato il 10 settembre prossimo. La sceneggiatura è di Paul W.S. Anderson. Nel cast anche le celebrità televisive Ali Larter (Heroes) e Wentworth Miller (Prison break).

Trama

In un mondo distrutto da un virus letale, che trasforma le sue vittime in zombie, Alice (Milla Jovovich), continua il suo viaggio alla ricerca di sopravvissuti da trarre in salvo. La sua battaglia contro la Umbrella Corporation si fa sempre più difficile, ma Alice riceverà un aiuto inaspettato da una vecchia conoscenza. Una nuova guida che promettendo loro un rifugio sicuro, li conduce a Los Angeles. Ma quando arrivano la città è

completamente invasa dagli zombie e Alice e i suoi compagni di viaggio rischiano di cadere in una trappola mortale.

Resident Evil: Retribution 3D

Gianfranco Staltari, 8/10/2012

Le novità horror dell'E3 2012

Ora che si è conclusa la maggiore fiera mondiale dei videogiochi, possiamo fare il riassunto delle novità horror...

Lorenzo Davia, 19/06/2012

Resident Evil: Afterlife 3D

Mattia Fumagalli, 4/10/2010