La Universal sta progettando il remake del film Gli uccelli, il capolavoro horror del maestro del brivido Alfred Hitchcock. La regia sarà affidata a Michael Bay e per motivi contrattuali la nuova versione sarà in realtà basata sulla storia di Daphne Du Maurier (1907-1989) che ispirò il film del 1963.

Nel 1998 la Universal si era occupata di un altro celebre filmone di Hitchcock, Psycho, per la regia di Gus Van Sant, non riscontrando a dire il vero eccelsi consensi. La Platinum Dunes, la casa di produzione che ha acquisito il progetto, ha invece prodotto i remake di film horror come The Texas Chainsaw Massacre e The Amityville Horror, e si occuperà prossimamente anche di una nuova versione di The Hitcher.

Alfred Hitchcock (Londra, 1899) è morto il 29 aprile del 1980, e in 53 anni di carriera ha lasciato in eredità alla storia del cinema ben 54 lungometraggi. Nella pellicola The Birds, di oltre quarant'anni fa, Melanie Brenner (Tippi Hedren) rimaneva intrappolata in una casa per colpa dell'improvvisa e inspiegabile ribellione di migliaia di uccelli. Sulle prime, dallo scritto della Du Maurier pare che Hitchcock volesse farne un episodio per il suo show televisivo. Venuta a sapere la notizia che simili attacchi alati possono realmente verificarsi, pensò di farne un film. Una curiosità che forse non tutti sanno: tra i possibili sceneggiatori era stato chiamato anche un certo Richard Matheson, ma poi non se ne fece nulla...