Debutterà nelle sale italiane il prossimo 10 agosto il nuovo film horror in salsa zombie Viral.

Prodotto dalla Blumhouse Productions, casa di produzione creata da Jason Blum che ha già finanziato film come  Paranormal Activity, Insidious, Sinister e The Purge – La notte del giudizio, Viral riprende la tematica del contagio virale già caro alle pellicole a tema zombie.

La trama ruota attorno a due sorelle adolescenti, Emma e Stacey, alle prese con un misterioso virus che si diffonde nella loro tranquilla cittadina americana portando all'isolamento di tutti gli infetti, inclusi i loro genitori.

Inizialmente le due sorelle non si renderanno conto della gravità della situazione e cercheranno di approfittare dell'assenza dei genitori per concedersi qualche libertà, ma ben presto il virus le costringerà a barricarsi in casa e a dover prendere difficili decisioni per poter sopravvivere.

Diretto da Ariel Schulman e Henry Joost e sceneggiato da Christopher Landon e Barbara Marshall, il film è interpretato da attori emergenti tra cui Analeigh TiptonSofia Black D’Elia, di origini italiane, Michael Kelly e Brianne Howey.

Qui di seguito, il primo trailer del film: