Da giovedì 23 luglio arriverà nelle sale italiane Il luogo delle ombre – titolo originale Odd Thomas - diretto dal regista Stephen Sommers, campione di incassi con La mummia, il suo sequel La mummia - Il ritorno e il film horror d'azione Van Helsing.

 Tratto dall’omonimo romanzo scritto da Dean R. Koontz, best seller nel mondo, “Il luogo delle ombre” racconta di un mondo fantastico, sovrannaturale, animato da esseri e anime che cercano, costantemente, di interagire con il mondo vivente. Protagonista del fantasy è Odd Thomas – interpretato da Antony Yelchin - un giovane cuoco di una tavola calda in una piccola città nel deserto americano prescelto dagli esseri ultraterreni quale intermediario tra i due universi. Odd, che è perdutamente innamorato della bella Stormy Llewellyn - interpretata da Ashley Sommers – cerca in tutti i modi di aiutare le anime senza pace che si mettono in contatto con lui, che vogliono giustizia e che, a volte, aiutano a risolvere casi e crimini di ogni tipo. Tutto scorre sereno, fino all’arrivo nella cittadina di Pico Mundo di un uomo misterioso circondato da un gruppo di ombre simili a iene che lo seguono ovunque vada. Neppure i fidi informatori di Odd sono in grado di capire chi sia. L’unico indizio è una pagina strappata da un calendario giornaliero, quella del 15 agosto…esattamente 24 ore dopo al tempo in cui si svolge la vicenda…

Un viaggio in un mondo soprannaturale, una storia d’amore e di coraggio in un’epica battaglia tra bene e male, Il luogo delle ombre vede protagonisti i talentuosi Anton Yelchin, Willem Dafoe, Ashley Sommers e Leonor Varela e sarà al cinema da giovedì 23 luglio con Eagle Pictures.

Il ritorno delle Mummia, parla il regista

Il regista Len Wiseman parla delle sua nuova Mummia, che non avrà né bende né piramidi...

Alice Fiandri, 19/12/2012

Odd Thomas diventa un film

Il romanzo di Koontz verrà trasporto sul grande schermo…

Gianfranco Staltari, 30/07/2008

La mummia 3: il trailer

Ecco il trailer del terzo capitolo della saga di La Mummia

Gianfranco Staltari, 22/05/2008