Sesto appuntamento con Splatter, la rivista del nu-horror italiano

creata dall'iniziativa di Paolo Di Orazio, Paolo Altibrandi e altri agguerriti autori sotto l’etichetta Elm Street House.

Le storie contenute in questo numerono saranno:

Selfie Service: reduce da uno spettacolo di body art, Orlando viene accudito dal piccolo Giorgio, che ne fa il suo supereroe di sangue.

Il peso della morte:  la triste lotta di un soldato moderno, schiacciato da un insostenibile destino.

Larve: fecondazione, mutazione, le ultime frontiere del suicidio di una specie disperata.

Ammazzaclown:  se i clown ti hanno sempre spaventato a morte, forse c'è un terribile perché.

L'ospite inatteso: in uno strano condominio, una ragazza vende libri porta a porta. Finché ne trova una aperta...

Chzok: il sogno di tutti noi: un'edicola che vende solo pubblicazioni horror...

Gli autori che hanno collaborato al numero: Paolo Di Orazio, Riccardo Latina, Antonio De Luca, Andrea Cavalletto, Renato Riccio, Stefano Fantelli, Adriano Barone, Fabio Babich, Nik Guerra, Cecilia Capuana.

E in più: dossier il Canaro, due racconti inediti, il Fantafestival e Bram Stoker.

La copertina è, al solito, opera di Roberto Ricci.

Splatter è acquistabile online all’indirizzo www.splatter-comics.it  e nelle fumetterie che aderiscono all’iniziativa (trovare l’elenco completo su Facebook nel gruppo Splatter — Mensile del Nu-Horror). 

Splatter sarà presente alla prossima Lucca Comics & Games.