Torna dopo anni di letargo, Splatter la rivista di fumetti horror rinata dall'iniziativa di Paolo Di Orazio, Paolo Altibrandi e altri agguerriti autori sotto l’etichetta Elm House Street, che ha di recente annunciato l’arrivo del numero 3 come “un numero clamoroso”.

Ecco cosa i lettori potranno trovare in questo numero: Cannibalismo in docufiction con JEFFY, L'ANGELO CANNIBALE (Di Orazio/Crescenzi). Cosa è il femminicidio? LA MACELLERIA E' MOBILE A MEZZANOTTE (Di Virgilio/Siniscalchi). Sangue, cadaveri e Dio: DIVORA IL PROSSIMO TUO (Di Orazio/Franki de Stena). PARASSITI (Crippa/Officina Infernale), GUERNICA KILLER! (Hurricane), I VATICANI (Di Orazio/Goldfoil/Michelon), SPAIDI (Di Orazio/Algozzino) e SPLATER BUFO di Francesco Artibani.

Un mucchio d'ossa e fumetti, e un prelibato onirico dossier di IL GEMELLO DIAVOLO di Andrea Guglielmino, insieme ai consigli per gli acquisti di Corrado Artale (libri), Eduardo Vitolo (musica). Un albo spettacolare, di lacrime, sangue, sudore e ironia.

La copertina è come di consueto firmata da Roberto Ricci.

Splatter è acquistabile online all’indirizzo www.splatter-comics.it  e nelle fumetterie che aderiscono all’iniziativa (trovare l’elenco completo su Facebook nel gruppo Splatter — Mensile del Nu-Horror).