Nuova uscita per Mezzotints Ebook: si tratta de L'Incubatrice, di Paolo di Orazio, con prefazione di Gianfranco Nerozzi e copertina a cura di Daniele Serra.

L'opera non è inedita, si tratta infatti della riedizione della seminale antologia gore Madre mostro, pubblicata nel 1991 da ACME e ormai introvabile, rieditata e aggiornata e con l'aggiunta di un racconto inedito. Sette squarci nella materia oscura, nella carne molle dell’incubo, sette fiabe  malate e nere che imprimono cicatrici indelebili nell’immaginario degli appassionati di letteratura fantastica. 2013: il Secondo Avvento. Il Supplizio continua. La Madre mostruosa, “L’incubatrice”, rigenera l’incubo.. A distanza di 22 anni le porte dell’Inferno creato dall’autore si spalancano ancora, per precipitarci in un nuovo Abisso di paranoia, un dedalo di architetture organiche allucinate da cui è esclusa ogni possibilità di fuga.Il titolo sarà  disponibile nei formati epub e mobi su tutti gli estore della piattaforma Stealth e sul sito di Mezzotints Ebook a partire dal 6 giugno, al prezzo di € 2,99 e in prevendita fin al 4 giugno sul solo sito Mezzotints a prezzo scontato.

Dalla prefazione Son of Anarchy di Gianfranco Nerozzi: La filosofa splatter era semplice, in fondo. Nessun lieto fine liberatorio. Solo mostri che restano e tornano sempre. Per farci sentire minacciati e svegliarci, per tenerci pronti a lottare sempre e comunque. Paolo Di Orazio è stato, ed è, un figlio di questa anarchia stilistico - artistica. Sempre e comunque perfetto e poetico. Adesso che corre l’anno 2013, nulla è cambiato, e tutto è rimasto uguale… L’incubatrice è rimasta attuale e imprescindibile e ci attende al varco. Paolo Di Orazio è sempre lì. Non se ne è mica andato. Figlio dell’anarchia che non è altro. E con lui: la nostra voglia di sognare e di vincere il male. Un mostro dopo l’altro.

Paolo Di Orazio (Roma, 1966) Scrittore, disegnatore, sceneggiatore, musicista. Pioniere della letteratura splatter italiana. Coordinatore di riviste mensili di horror a fumetti come Splatter Mostri, ha scritto racconti e storie a fumetti per Cattivik e la rivista americana Heavy Metal. Ha pubblicato romanzi, testi e racconti per Granata Press, Radio Rai, Addictions, Urania, Beccogiallo, Nicola Pesce Editore, Clair de Lune, Ded'A, Delos, Coniglio Editore, Bietti. Tra le sue opere di narrativa: Primi delitti (Acme, 1989/Castelvecchi 1997), Madre Mostro (Acme, 1991), Prigioniero del buio (Granata Press 1992/Res edizioni 2003), Appuntamento a Carfax (radio racconti - Rai 1992), Il dipinto ucciso (romanzo - Granata Press 1993), Fantasmi con la testa (racconto inserito nell’antologia In fondo al Nero a cura di Gianfranco Nerozzi Urania Mondadori 2003), Che hanno da strillare i maiali?(DEd'A 2009), Vloody Mary (Coniglio Editore 2011), Chiruphènia (Universitalia 2012).