Bates Motel si propone come l'ideale prequel di Psycho, ma a differenza di quanto tutti si aspettavano, non sarà ambientato nel passato. Dalle prime immagini ufficiali è chiaro che la serie non sarà in costume, quindi sebbene gli eventi narrati dovrebbero essere antecedenti a quelli del classico Hitchcokiano, lo saranno solo 'idealmente', ma non come ambientazione.

La serie esplorerà il background di Norman Bates, questa volta interpretato del giovane attore inglese Freddie Highmore, concentrandosi sul travagliato rapporto tra lui e la madre (Vera Farmiga). Nel cast delle serie anche: Nicola Peltz, che vestirà i panni di Bradley, una ragazza che attirerà l'attenzione di Norman; Max Thieriot, che sarà il fratello maggiore di Norman; Nestor Carbonell, vestirà i panni dello sceriffo Alex Romero; e infine Olivia Cooke, interpreterà una compagna di classe di Norman, affetta da difficoltà respiratore, che la costringono ad avere sempre con sé un respiratore.

Trasferitesi in un nuova città, madre e figlio cercano di ambientarsi. Norman si troverà alle prese con i ragazzi del luogo e il difficile inserimento nel nuovo liceo. Ovviamente sarà presto chiaro che Norman non è come tutti gli altri...

La serie è stata ideata da Carlton Cuse, già autore di Lost e Kerry Ehrin, che ha lavorato in Friday Night Lights.

A&E, canale americano, sta terminando le riprese della serie in questi giorni a Vancuover. La premiere è prevista non più tardi del prossimo febbraio.

Ecco una breve raccolta delle immagini ufficiali recentemente rilasciate e i due promo (uno di seguito all'altro):

Halloween su Prime Video

Pronti per la notte più spaventosa dell’anno?

redazione, 30/10/2021

Amazon Prime Video: le uscite horror di marzo

Bates Motel e Crawl – Intrappolati arrivano sulla piattaforma di streaming

redazione, 2/03/2020

Bates Motel: il promo della seconda puntata

Andrà in onda il 27 febbraio il secondo episodio della quinta e ultima stagione di Bates Motel 

redazione, 23/02/2017