In arrivo per mano della Screen Games e della MGM, Carrie, remake dell'omonimo film cinematografico del 1976 diretto da Brian De Palma, che lanciò Sissy Spacek.

Il film è tratto dall'acclamato best-seller di Stephen King edito nel 1974, che fu tra l'altro il primo libro del famoso scrittore a raggiungere il grande schermo.

In questa versione moderna troviamo nei panni della protagonista Chloe Moretz, conosciuta grazie a Kick Ass e poi apprezzata sia in Blood Story, che nel più recente Dark Shadows di Tim Burton. Per l'altro ruolo centrale, quello della madre di Carrie, è stata invece scelta l'attrice americana Julianne Moore (I figli degli uomini e The Hours).

Carrie White è una timida adolescente, emarginata dai suoi coetanei, che riesce però a sviluppare dei poteri psichici che le permettono di muovere le cose con la sola forza del pensiero. La giovane telecinetica però si spinge ben presto troppo in là con i suoi nuovi poteri e questo porta a tragiche conseguenze.

La sceneggiatura questa volta è opera di Roberto Aguirre-Sacasa, già autore della serie televisiva Glee. Mentre la regia è affidata a Kimberly Peirce, che ha scritto e diretto Boys Don't Cry, film per cui la protagonista Hilary Swank vinse l'Oscar come migliore attrice nel 1999.

Il film è previsto nei cinema americani per il prossimo 15 marzo.

Ecco il trailer appena rilasciato:

Stephen King’s Night: “Carrie – Lo sguardo di Satana” e “IT” in anteprima allo The Space Cinema

Mercoledì 18 ottobre, per la prima volta nelle sale, il primo e l’ultimo dei film tratti dai due...

redazione, 10/10/2017

Bompiani ristampa Carrie e Shining

In libreria per Bompiani: Carrie di Stephen King. Da questo libro il nuovo film Lo sguardo di Satana, di Kimberly...

redazione, 13/01/2014

Chloe Moretz e Nicholas Hoult in Dark Places

I due giovani attori Nicholas Hoult e Chloe Moretz entrano a far parte del cast di "Dark Places", un film di Gilles...

Alice Fiandri, 10/04/2013