Tre ladri hanno appena fatto un colpo, presumibilmente in una villa, e si rifugiano nel loro covo per spartirsi il bottino, ma qualcosa o qualcuno li ha seguiti ed è in cerca di vendetta...

Questa in breve, e non potrebbe essere altrimenti, la trama del cortometraggio Armed scritto e diretto da Alberto Viavattene, già autore del pluripremiato La Donna Della Toilette (2007). 

L'opera è stata selezionata al Neuchatel International Fantastic Film Festival con altre dieci ed è l'unico corto italiano in concorso. 

La sezione di competizione è la "European Shorts" e i corti partecipanti concorreranno per il prestigioso Méliès D'Oro,il premio cinematografico assegnato annualmente al miglior film fantastico europeo dalla European Fantastic Film Festivals Federation.

Il cast artistico vede protagonisti Lucio Barbati, Mario Cellini e Simone Enrico, nei panni dei tre ladri, mentre la fotografia è affidata ad Alessandro Rota

Tantissime inoltre le proiezioni del festival, da Insidious (J.Wan) a Melancholia (L.V.Trier), così come gli ospiti del festival, che prevedono Herschell Gordon Lewis (Blood Feast), William Lustig (Maniac, Maniac Cop), anche giurato della sezione lungometraggi, e Eli Roth (Hostel, Hostel II).

 

TOHorror Fantastic Film Fest: in arrivo a ottobre la ventesima edizione

Il TOHorror Fantastic Film Fest compie venti anni

redazione, 16/09/2020

Fulci For Fake: il primo biopic su Lucio Fulci

Arriverà nelle sale in autunno il biopic diretto da Simone Scafidi

redazione, 15/04/2019

Crisula Stafida in Blood on The Melies Moon

Luigi Cozzi sceglie la regina del noir italiano nel cast per il suo ritorno alla regia

Sonia Rocca, 3/03/2015