Sull'onda del successo planetario di Twilight, Catherine Hardwicke si appresta a tornare in sala con il suo nuovo film.

Red riding hood, ispirandosi alla celebre novella dei fratelli Grimm, narra le vicende della bella Valerie (Amanda Seyfried) che, contesa da due uomini, progetta di fuggire dal suo villaggio con colui che ama. Purtroppo, nella foresta che circonda il villaggio, si aggira un lupo mannaro, che gli abitanti riescono da tempo a tenere a bada offrendogli animali in sacrificio. Negli ultimi tempi però, la bestia ha alzato la posta in gioco, e comincia a mietere vittime tra gli abitanti. Viene quindi assoldato padre Solomon (Gary Oldman), un noto cacciatore di lincantropi, il quale sconvolgerà la popolazione rivelando che l'animale, di giorno, si aggira tra di loro sotto spoglie umane. Ben presto Valerie comincia a sospettare di essere intimamente legata alla bestia, che probabilmente si nasconde dietro un volto a lei caro.

Per alimentare ulteriormente l'interesse nei confronti di questa nuova opera, gli scagnozzi della Hardwicke pensano bene di reclutare una delle band più di successo del panorama musicale, i Nine Inch Nails di Trent Reznor. Nonostante si possa essere scettici nei confronti del film, che sembra riproporre il Twilight-format senza troppe variazioni, bisogna ammettere che i Nine Inch Nails sanno mettere il turbo a qualsiasi prodotto su cui vengano applicati.

A voi l'ardua sentenza, in attesa dell'uscita del film in sala, prevista per l'11 marzo negli USA e il 22 aprile in Italia.

Gone

Regia affidata a Heitor Dhalia per il nuovo horror prodotto da Lakeshore Entertainment

Damiano Verda, 29/03/2011

Amanda Seyfried nei panni di Cappuccetto Rosso

Amanda Seyfried indosserà il cappuccio rosso per la riedizione in chiave gotica della celebre fiaba…

Mattia Fumagalli, 17/11/2010