Christopher Lee, icona della filiera dell'horror e protagonista assoluto di casa Hammer torna a calcare i set della famosa casa di produzione nel film Ivasion of Privacy di Antti Jokinen.

La pellicola, le cui riprese inizieranno questo mese e che conta già nel cast due firme eccezionali quali quella di Hilary Swank e Jeffrey Dean Morgan (Supernatural), è un thriller psicologico sullo stile di opere cinematografiche quali Taste of Fear (La Casa Del Terrore, 1961) e The Nanny (Nanny - La Governante, 1965), entrambi realizzati dal regista Seth Holt.

Per l'occasione, Lee si calerà nei panni di August, un sinistro vecchietto che accoglierà la giovane dottoressa Juliet (Hilary Swank) nell’appartamento gestito dal lontano nipote Max (J.D.Morgan). Per l'attore londinese, Invasion of Privacy è il ventitreesimo movie per conto della Hammer Film, dopo Flesh and Blood (1994), un documentario sulla stessa casa di produzione con interventi anche di Peter Cushing, tra l'altro passato a miglior vita proprio pochi giorni dopo la release inglese del DVD.