La vicenda ha inizio in uno sperduto paese della Cina con il primo terribile episodio di un virus che trasforma gli uomini in zombie.

La piaga dilaga velocemente in tutto il mondo, i non morti mangiano i tre quarti della popolazione mondiale.

Israele mette in quarantena chiunque nei suoi confini. In Africa scoppia un inferno.

India e Pakistan si distruggono in un olocausto nucleare. In Russia l’esercito massacra i civili.

Attraverso una serie di racconti orali e interviste, raccolte da un agente dell’Onu, ci viene raccontato il mondo dopo l’infezione e la devastazione dei morti viventi.

Un mondo fatto di guerra, sofferenza e solitudine, ma anche di speranza, coraggio e nobiltà.

Once Upon a Time in Hollywood: Leonardo DiCaprio e Brad Pitt fotografati sul set

È lo stesso DiCaprio a pubblicare la foto che lo ritrae insieme a Brad Pitt sul set del nono film di Quentin...

Antonella Romaniello, 28/06/2018

Miskatonic University consiglia: Manuale per sopravvivere agli zombie

I consigli di lettura di Miskatonic University, bellissima libreria di Reggio Emilia promotrice di eventi culturali...

redazione, 25/06/2015

World War Z

Gianfranco Staltari, 8/07/2013