Tim Burton torna all'animazione stop-motion con il remake del suo Frankenweenie, corto in bianco e nero del 1984 di 29 minuti.

La pellicola vedeva come protagonisti Victor (interpretato da Barret Oliver, La Storia infinita) e il suo cane Sparky.

Mentre i due giocano nel cortile di casa, Sparkly, inseguendo la palla, viene investito da una macchina nel viottolo davanti casa.

Il ragazzo ispirato dalla lezione di scienze sul galvanismo, decide di riportarlo in vita. L'esperimento riesce, ma con alcuni effetti collaterali.

A dare la voce ai personaggi di questo nuovo film d'animazione, saranno attori già visti nel cinema di Burton, infatti il cast includerà: Winona Ryder (Edward mani di forbice, Beetlejuice), Martin Landou (Ed Wood), Martin Short (Mars Attacks) e Catherine O'Hara (Beetlejuice, A Nightmare Before Christmas).

Da segnalare è l'assenza di Johnny Depp, imprescindibile presenza degli ultimi lavori del regista.

La Ryder darà la voce al personaggio di Elsa, mentre Landou interpreterà Mr. Rzykruski, Martin Short e la O'Hara, invece, doppieranno diversi personaggi.

La sceneggiatura di Frankenweenie sarà riadattata da John August ("Big Fish - Le storie di una vita incredibile","La sposa cadavere") e la Disney ha annunciato che il film uscirà nelle sale americane il 9 marzo del 2012.

Di seguito la prima parte del corto di Frankeweenie del 1984 in italiano (per chi può, la versione inglese merita di più):

Beetlejuice 2: Michael Keaton e Winona Ryder i protagonisti, Brad Pitt il produttore

Non ci si deve fidare mai dei vivi!

Francesco Zito, 2/03/2022

Beetlejuice: Larry Wilson racconta il finale alternativo

Quest’anno il film di Tim Burton festeggia i suoi primi 30...

Antonella Romaniello, 3/04/2018

Dark Shadows

Mattia Fumagalli, 28/05/2012