La saga di Halloween è pronta per tornare sul grande schermo con un nuovo capitolo. A occuparsi della produzione del reboot dell’originale del 1978, attraverso la sua Blumhouse Productions, sarà Jason Blum.

John Carpenter, creatore del franchise, parteciperà invece nelle vesti di produttore esecutivo e potrebbe occuparsi anche della colonna sonora.

E proprio Carpenter ha annunciato il nome del regista del nuovo Halloween: sarà David Gordon Green che si occuperà anche della sceneggiatura insieme a Danny McBride.

Queste le parole di Carpenter: “Volete una rivoluzione? Volete che Halloween torni di nuovo alla grande? Be’, anch’io. Eccovi l’annuncio che stavate aspettando: David Gordon Green e Danny McBride si uniscono al progetto per completare il team creativo. David e Danny scriveranno la sceneggiatura insieme e David sarà il regista. Io continuerò il mio ruolo di produttore esecutivo per offrire la mia consulenza quando ce ne sarà bisogno. David e Danny sono recentemente venuti nel mio ufficio insieme a Jason Blum  e hanno condiviso con me la loro visione per il nuovo film e… WOW. Credo che lo amerete. Mi hanno steso. Potrei realizzare le musiche. Forse. Sarebbe fantastico.”

McBride e Gordon Green, conosciuti principalmente per commedie, hanno così commentato la notizia: “Siamo eccitatissimi, abbandoneremo la commedia per addentarci nell’universo horror e dark. Ve l’assicuriamo, questa volta nessuno riderà.”

Il debutto del film è previsto per il 19 ottobre 2018.

L’Halloween originale ci ha presentati l’iconico personaggio di Michael Myers che da bambino uccise la sua famiglia e ora continua la sua scia di sangue. Il film ha avuto sette sequel e un remake del 2007 di Rob Zombie, seguito da un ulteriore sequel.