M. Night Shyamalan tornerà sul grande schermo nel 2017 con il suo nuovo film, il thriller Split, prodotto insieme a Jason Blum, creatore delle saghe Paranormal Activity, La notte del giudizio e Insidious.

La pellicola è stata proiettata al Fantastic Fest di Austin e le prime reazioni sono state assolutamente positive.

I budget limitati della Blumhouse Productions hanno dato a Shyamalan le restrizioni di cui aveva bisogno per tornare” ha scritto Ed Travis di Cinapse News, seguito dal commento ancora più euforico di Lights Camera Austin: “Split è il miiglior film di M. Night Shyamalan da Signs. Sembrerebbe che abbia finalmente riacquistato la sua posizione.”

James McAvoy interpreta un giovane uomo, inquietante e pericoloso, il cui corpo è abitato da 23 personalità differenti. A subire questo suo delirio psicopatico, tre ragazzine rapite e tenute in trappola.

Nel cast insieme a McAvoy, Anya Taylor Joy, Betty Buckley, Jessica Sula e Haley Lu Richardson.

Il film arriverà nelle sale americane a gennaio 2017, in Italia il 2 marzo, distribuito dalla Universal Pictures