Il numero quattro di Knife, il magazine di Nero Cafè, è già disponibile online. I contenuti sono più corposi del solito, dato che il numero delle pagine è aumentato fino ad arrivare a 60.

Traendo spunto dall’uscita di Exilium – L’Inferno di Dante di Kim Paffenroth, la rivista presenta uno speciale Dante e Inferno, contenente numerosi articoli a tema dantesco-infernale.

Altre chicche riguardano l’intervista a Kim Paffenroth, autore di Exilium e il racconto Madame Lucifer, di Richard Garnett (traduzione di Armando Rotondi).

Il racconto del Nero Cafè è firmato da Luca Ducceschi, mentre il Factory – introdotto da Marilù Oliva su reinterpretazione di Laura Platamone - verte sui danteschi Paolo e Francesca.

L’interrogatorio, incentrato sulla piccola editoria, è rivolto a Chantal Corrado di Scrittura & Scritture, mentre il From Hell prende di mira i Fratelli Mattioli, creatori di un'inedita versione a fumetti di Dante; l’Alter Ego è dedicato a Heavy Bone, il personaggio creato da Enzo Rizzi.

L’illustrazione di copertina è opera di Gianluca Galati.

Per maggiori info e il download, ecco il link:

nerocafe.net/lassociazione-culturale/knife-4-finalmente-online