L’undicesima stagione di X-Files debutterà negli Usa domani mentre in Italia lo show arriverà il 29 gennaio trasmesso da Fox.

La riconferma dello show dipende dagli ascolti che la nuova stagione farà registrare, ma quello che è certo è che il viaggio di Scully si concluderà nel 2018, a prescindere dal successo o meno della nuova stagione.

Gillian Anderson aveva già dichiarato di voler smettere i panni dell’agente dell’FBI durante il Comic-Con di New York e ha riconfermato che l’undicesima stagione sarà la sua ultima nel corso di un’intervista con TV Guide:

Ho dichiarato fin dall’inizio che avrei lasciato la serie – ha detto la Anderson –. Sono rimasta sorpresa dalla reazione del pubblico al mio annuncio, avevo già detto di volermi fermare alla decima stagione”.

Inizialmente l’attrice aveva infatti in progetto di abbandonare la serie al termine della decima stagione, aveva però acconsentito a vestire i panni di Scully ancora una volta solo perché sentiva che la precedente stagione aveva lasciato troppi fan insoddisfatti.

L’abbandono della Anderson non sembra però preoccupare Chris Carter, creatore dello show, che ha dichiarato che l’undicesima stagione non sarà un finale di serie.

X-Files ha ancora tante storie da raccontare.