Delos Network colophon | editore | delos store
HorrorMagazine

L'orrore italiano seduce

Arriva in libreria Sedotti dal buio, l'antologia horror edita da Ferrara Edizioni e a cura del sito LaTelaNera.com

È arrivata in libreria un'antologia horror tutta italiana: Sedotti dal buio, a cura del portale Latelanera.com. Il libro è edito da Ferrara Edizioni, ed è il secondo volume della collana FantaNET. Sedotti dal buio raccoglie i migliori racconti di alcuni tra i più promettenti scrittori che frequentano il sito letterario: Gianluigi Lancellotti, Daniele Ramella, Giorgio Burello, Giuseppe Agnoletti, Stefano Valbonesi, Fabrizio Vercelli, Alfonso Dazzi e Giuliano Pistolesi.

Le sette storie sono italiane anche nella sostanza. Citando la presentazione del libro si tratta di "Storie saldamente radicate in una realtà di provincia, incubi di matrice latina che strizzano l’occhio alla fantascienza, orrori che traggono ispirazione dalla storia, dalla tradizione, dal “sentire” del nostro Paese."

Sedotti dal buio è arricchito da un'introduzione di Danilo Arona, uno dei maggiori autori horror nazionali. Copertina e illustrazioni sono di Andrea Peron, mentre un saggio sulle Sirene di Francesco Cortonesi completa l'opera.
Il libro può essere acquistato on-line all'indirizzo www.clubghost.it/community/contents/it/p425.html

Scheda Libro
Titolo: Sedotti dal buio
Autore: vari (AA.VV.)
Curatore: Marco Zolin
Prefazione: Danilo Arona
Editore: Ferrara Edizioni
Codice ISBN-10: 88-95105-00-1
Codice ISBN-13: 978-88-95105-00-0
Dimensioni: 12 x 18,3 — 202 pagine
Copertina: Andrea Peron — colori/plastificata
Genere: horror (racconti)
Collana: fantaNET 2
Anno: 2006 (Prima Edizione)
Prezzo di copertina: Euro 9,80

Autore: redazione - Data: 5 agosto 2006

Vota questo articolo

Voti dei lettori

ancora nessun voto

Il tuo voto

seleziona il voto e clicca


Commenti

Questo articolo non è stato ancora commentato. Vuoi essere il primo?

Commenta questo articolo

Sei già registrato?
Inserisci DelosID e password

Hai dimenticato la password?

Registrati ora!

Non sei registrato?
Inserisci nome, cognome e email

Il commento verrà inserito anche nel forum di questo sito. L'indirizzo email à obbligatorio ma non sarà pubblicato né memorizzato. Commenti anonimi o con nomi falsi saranno cancellati.