Jon Hamm si è unito al cast di Good Omens, serie tv prodotta da Amazon Studios e BBC Two. L’attore coprirà il ruolo dell’Arcangelo Gabriel, il messaggero di Dio.

Lo show è la trasposizione del romanzo di Neil Gaiman e Terry Pratchett e sarà ambientato nel 2018, quando il Giorno del Giudizio è ormai alle porte. L’angelo Azraphel e il demone Crowley, ormai adattatisi alla vita sulla Terra, per scongiurare la fine del mondo decidono di trovare l’Anticristo così da poterlo usare ai loro scopi, ma la loro missione si rivela più complicata del previsto.

In un comunicato stampa, Neil Gaiman ha parlato di questo personaggio all’interno della serie tv: “Quando abbiamo finito di scrivere il romanzo, io e Terry Pratchet abbiamo iniziato a pensare a un sequel. Era prevista la presenza di molti angeli. Quando Good Omens è stato pubblicato per la prima volta e Hollywood ne ha acquistato i diritti per un adattamento, ci siamo divertiti nell’introdurre i nostri angeli all’interno della trama di un film che non è stato mai girato. A trent’anni di distanza ho iniziato a scrivere Good Omens per la tv, una delle cose che sapevo era che dovevano esserci i nostri angeli”.

Lo stesso Jon Hamm si è pronunciato sul suo coinvolgimento nel progetto: “Ho letto il romanzo circa 20 anni fa e ho pensato che fosse uno dei libri più belli e divertenti che avessi mai letto. Credevo fosse impossibile da trasporre. Due mesi fa Neil mi ha mandato gli script e ho immediatamente capito che dovevo fare parte del cast”.

Nel cast anche David Tennant, Michael Sheen, Jack Whitehall, Miranda Richardson, Michael McKean, Adria Arjona, Nina Sosanya, Ned Dennehy e Ariyon Bakare.

La serie, composta da 6 episodi, è attualmente in produzione e debutterà su Amazon Prime Video nel 2019